Scherma Bolognese. Воскресная школа фехтования.

ARTE DELL ARMI di Achille Marozzo Bolognese. Перевод.

Libro terzo  Capitula 173



Русский


Перевод пока не готов


Italiano

Degli contrari essendo tu in guardia d`intrare in largo passo, e che uno te volesse assaltare

Ma sappi che se tu fussi assaltato, essendo tu in guardia d'intrare in largo passo, io voglio che tu sappi quanti contrarii si puo fare, quando tu farai trovato nella detta guardia d'intrare. Ma nota regola ferma, che come tu sei patiente, fa che subito tu sia agente con le botte che seguino come fai, cioe' consenti col pie' dritto indietro, e tira un roverso in guardia distesa che troni in guardia di croce, e poi intrando, o fuggendo con la spada in guardia di faccia, et ancora tu puoi disnodare d'un mandritto di guardia di faccia, o vvoi fare un falso manco che intri in guardia alta, ma quando tu farai la voglio che tu sia agente, o col trivellato, o col mandritto, per le modi che fai, ancora tu puoi fare un falso impuntato manco, che vadi in guardia di faccia incrosato, o vvoi spingere d'una ponta disotto insuso, e tira in giuso dritto o roverso, ancora nel spingere della detta ponta, tu la puoi scancellare, e seguirli dietro delle botte che seguono come io t'ho insegnato. Si che quando tu fusti nella detta guardia d'intrare in largo passo, et che uno te venisse a ritrovare per farti dispiacere tu hai da tenere questo ordine infrascritto.


Примечание


Издания 1540 и 1568 гг. заканчиваются словами:

"Qui sono finiti li contrarii essendo tu in guardia d`intrare in largo passo. Questo sie uno amaestramento che essendo tu in guardia de testa, a volere andare sicuramente a trovare uno: cioe essere agente per ferire nimicom in quanti modi. Adonque attendi bene."

2004 - 2017
Тула